ARCH. LUCA MARIANI

LUCA MARIANI è nato a Roma il 16 luglio 1948; ha studio professionale in Roma, Via Prisciano 75.

Titoli professionali: Beni Culturali e Titoli Universitari

1972: ha ottenuto l'abilitazione all'esercizio della professione di Architetto;
1968-1970: ha partecipato in qualità di esperto di restauro di monumenti e scavi archeologici alle Missioni Italiane in Pakistan, inviato dall'Istituto Italiano per il Medio ed Estremo Oriente (Is.M.E.O.);
1974: ha ottenuto la specializzazione in Restauro dei Monumenti alla Scuola di Studio e Restauro dei Monumenti antichi presso l'ICCROM di Roma;
1973-1974: ha partecipato in qualità di esperto di restauro di monumenti e scavi archeologici alle Missioni Italiane in Iran, inviato dall'Is.M.E.O.;
1974-77:è stato Direttore delle Campagne di scavo e restauro in Iran della missione Italiana dell'Is.M.E.O. (Istituto Italiano per il Medio ed Estremo Oriente);
1975-79: ha collaborato con le Soprintendenze Archeologica di Roma, alle Antichità di Ostia. Archeologica del Lazio, dei Monumenti del Lazio, in qualità di esperto in studio e restauro dei monumenti antichi e di scavi archeologici;
1976: ha ottenuto la libera docenza in Disegno dal vero a Roma;
1976-78: ha svolto attività di insegnamento presso la Facoltà di Architettura di Roma, Corso di Urbanistica (Prof. Arch. Attilio La Padula);
dal 1979 al 1986 è stato Direttore Architetto presso la Soprintendenza ai Beni Ambientali ed Architettonici di Firenze;
dal 1975 è professore incaricato del corso di 'Arte Sacra' presso la Pontificia Università Lateranense, Facoltà di Teologia;
dal 1990 al 2000 è stato professore incaricato dei corsi di 'Storia dell'Arte medievale e moderna' e di 'Storia dell'arte contemporanea' presso l'Istituto Superiore di Scienze religiose 'Ecclesia Mater'.
1978-86: ha svolto attività di insegnamento presso la Facoltà di Architettura di Roma, Corso di Storia dell'Urbanistica (Prof. Arch. Enrico Guidoni);
1979-1982: ha fatto parte del gruppo di studio per i Musei costituito presso l'Ufficio Centrale per i Beni A.A.A.A. e S. del Ministero beni Culturali e Ambientali ;
1981: è iscritto all'albo dei Progettisti e Collaudatori della Cassa per il Mezzogiorno;
1981: ha curato l'ordinamento e l'elaborazione del materiale relativo all'attività delle Soprintendenze per i beni Ambientali ed Architettonici nel dodicennio 1959-70 (Incarico Raccolta Dati) per tre volumi speciali del Bollettino d'Arte del Min. beni Culturali e Ambientali;
1981: ha partecipato al Gruppo di Studio per i Musei costituito presso l'Ufficio Centrale per i Beni A.A.A.A. e S. del Min. Beni Culturali ed Ambientali;
1983: ha partecipato al Gruppo di Ricerca Storica e Cartografica su Roma, del Dipartimento di Architettura ed Analisi della Città;
1984-85: ha collaborato con l'Ufficio Interventi per il Centro Storico del Comune di Roma eseguendo studi e ricerche;
tra il 1984 e il 1986 ha condotto vari seminari di studio presso l'Istituto Universitario Orientale a Napoli, tra cui Analisi funzionale ed aggregativa delle strutture architettoniche dell'età del Bronzo nell'Asia Media e Archeologia protostorica dell'Asia Media: due esperienze a confronto;
1981-1986: ha svolto attività di insegnamento presso la Facoltà di Architettura di Roma, nel Dipartimento di Studi ed Analisi della Città;
1985: ha partecipato in qualità di esperto di restauro di monumenti e scavi archeologici alle Missioni Italiane in Oman, inviato dall'Is.M.E.O. (oggi Is.I.A.O. Istituto per l'Africa e l'Oriente);
1986: ha curato la redazione dell'Atlante di San Lorenzo Nuovo;
1986-87: ha curato la biblioteca del Centro di Documentazione su Roma della Facoltà di Architettura;
1986: ha condotto un seminario sui Problemi dei Centri Storici per il centro di Specializzazione dell'ICCROM a Roma;
1986: è stato il coordinatore della Ricerca su Sisto V promossa dal Dipartimento di Architettura ed Analisi della Città della Facoltà di Architettura di Roma;
1970-90: ha allestito varie mostre su incarico del Museo nazionale d'Arte Orientale a Roma, tra cui quella sulla Cina a Venezia, sul Commercio delle Conchiglie, sulle Moschee lignee dello Swat, sugli scavi di Shahr-i Sokhta in Iran, sui lavori delle Missioni archeologiche italiane in Pakistan, Afganistan ed Iran;
1991-92: ha eseguito collaudi per la XI Circoscrizione del Comune di Roma;
nel febbraio del 2005 ha ottenuto la qualifica ufficiale di 'Pianificatore territoriale, Paesaggista, Conservatore dei beni architettonici ed ambientali' dal Consiglio dell'ordine degli architetti di Roma e provincia;
è attualmente Direttore operativo dei lavori del 'Parco ed Itinerario Archeologico dell'isola di Ventotene', seconda annualità;
è attualmente Direttore dei lavori del 'Parco Archeologico di Privernum';


Principali lavori eseguiti:

RESTAURO, ARREDO URBANO E TERRITORIALE

ha seguito per conto della Soprintendenza ai Beni Ambientali ed Architettonici di Firenze numerosi lavori di restauro architettonico nei centri storici di Firenze dal 1979 ad oggi, curando la redazione del progetto e la direzione dei lavori;
inoltre:
1992-94: committente: Comune di Ventotene;
'Parco ed Itinerario Archeologico dell'isola di Ventotene', I° e II° annualità ex legge 64/86 PRS, finanziato dalla Regione Lazio (legge 64/86);
importo lavori: Lit. 1.670.000.000
natura delle prestazioni effettuate: progettazione e direzione lavori;
lavori ultimati;
Soprintendenze competenti: Soprintendenza Archeologica per il Lazio e Soprintendenza ai Monumenti per il Lazio;
Sintetica descrizione tecnica: lavori di scavo e restauro archeologico, di risanamento strutturale, di sistemazione degli ambienti per la fruizione museale.
1998- 2004: committente: Comune di Priverno;
'Parco ed Itinerario Archeologico Privernum', ex legge 64/86 PRS, finanziato dalla Regione Lazio (legge 64/86);
importo lavori: Lit. 6.330.000.000
natura delle prestazioni effettuate: progettazione e direzione lavori;
lavori in corso di ultimazione;
Soprintendenze competenti: Soprintendenza Archeologica per il Lazio e Soprintendenza ai Monumenti per il Lazio;
Sintetica descrizione tecnica: lavori di scavo e restauro archeologico, di risanamento strutturale, di sistemazione degli ambienti per la fruizione museale.
1992- 94: committente: Comune di Ventotene;
' Museo Storico Archeologico', ex legge 64/86 PRS, finanziato dalla Regione Lazio (legge 64/86);
importo lavori: Lit. 155.000.000
natura delle prestazioni effettuate: progettazione e direzione lavori;
lavori ultimati;
Soprintendenze competenti: Soprintendenza Archeologica per il Lazio e Soprintendenza ai Monumenti per il Lazio;
Sintetica descrizione tecnica: lavori di risanamento strutturale, arredo e sistemazione degli ambienti per la fruizione museale.
1997-2005: committente: Comune di Ventotene;
'Parco ed Itinerario Archeologico dell'isola di Ventotene', III° annualità ex legge 64/86 PRS, finanziato dalla Regione Lazio (legge 64/86);
importo lavori: Lit. 8.970.000.000
natura delle prestazioni effettuate: progettazione e direzione lavori;
lavori in corso di ultimazione;
Soprintendenze competenti: Soprintendenza Archeologica per il Lazio e Soprintendenza ai Monumenti per il Lazio;
Sintetica descrizione tecnica: lavori di scavo e restauro archeologico, di risanamento strutturale, di sistemazione degli ambienti per la fruizione museale, realizzazione di percorso per la visita al Parco, sistemazione dell'ambiente urbano-paesistico.
1999: collaborazione alla progettazione preliminare e poi a quella definitiva e alla realizzazione delle tavole architettoniche per lo studio di fattibilità della Caserma Scuola Marescialli dei Carabinieri di Firenze Castello: finanziamento di Lit. 328.004.306.242;
2000-2003 committente: Comune di Anzio;
'Ristrutturazione delle Piazze Pia e Garibaldi ad Anzi per la riqualificazione del centro storico e commerciale della città'
importo dei lavori: Lit. 2.620.000.000
natura delle prestazioni effettuate: progettazione e direzione lavori;
lavori ultimati;
Soprintendenze competenti: Soprintendenza ai Monumenti per il Lazio;
Sintetica descrizione tecnica: lavori di ristrutturazione, risanamento, adeguamento degli impianti ed arredo urbano del centro storico.
2003-2004 committente: Comune di Anzio;
'Progetto di variante per la ristrutturazione delle Piazze Pia e Garibaldi ad Anzi per la riqualificazione del centro storico e commerciale della città'
importo dei lavori: Lit. 930.000.000
natura delle prestazioni effettuate: progettazione e direzione lavori;
lavori in corso di ultimazione;
Soprintendenze competenti: Soprintendenza ai Monumenti per il Lazio;
Sintetica descrizione tecnica: lavori di ristrutturazione, risanamento, adeguamento degli impianti ed arredo urbano del centro storico.
2003: committente: Comune di Priverno;
'Variante suppletiva al progetto del Parco ed Itinerario Archeologico Privernum', ex legge 64/86 PRS, finanziato dalla Regione Lazio (legge 64/86); approvata con delibera G.C. n. 447
importo lavori periziati: Lit.730.000.000
natura delle prestazioni effettuate: progettazione e direzione lavori;
lavori in corso di ultimazione;
Soprintendenze competenti: Soprintendenza Archeologica per il Lazio e Soprintendenza ai Monumenti per il Lazio;
Sintetica descrizione tecnica: lavori di scavo e restauro archeologico, di risanamento strutturale, di sistemazione degli ambienti per la fruizione museale.
- 2006: Marina di S. Elpidio: lottizzazione fratelli Leoni
Progetto di massima pianificazione territoriale
Progetto esecutivo architettonico di 102 unità abitative a schiera
- importo dei lavori ' 24.000.000
- 2007: progettazione preliminare e poi a quella definitiva del Piano del colore di Ventotene (LT) in collaborazione con Arch. Lemme e Arch. Morlacchi
- 2007 : progettazione preliminare e poi a quella definitiva del Piano della luce di Ventotene (LT), in collaborazione con Arch. Reggiani e Massimiliano. Baldieri
- 2007: progettazione preliminare e poi a quella definitiva del Restauro del Porto Romano di Ventotene (LT):in collaborazione con Ing. Santomauro

PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA, ARREDO DEGLI INTERNI E RISTRUTTURAZIONE

1984- -1987: committente: Ingegner Pietro Mancini
Villa in Via della Camilluccia 32
Sviluppo dell'immobile: 760 mq.
Importo dei lavori: Lit. 400.000
Natura delle prestazioni effettuate: progettazione e direzione lavori;
Sintetica descrizione tecnica: lavori di ristrutturazione integrale dell'abitazione, di arredo interno e di sistemazione esterna, compresi gli impianti tecnologici di alto livello; sistemazione del parco annesso

1999 ' 2001: committente: Avv. Angelo Clarizia
Villa in Via Colli della Farnesina 216
Sviluppo dell'immobile: 630 mq.
Importo dei lavori: Lit. 1.800.000
Natura delle prestazioni effettuate: progettazione e direzione lavori;
Sintetica descrizione tecnica: lavori di ristrutturazione integrale dell'abitazione, di arredo interno e di sistemazione esterna, compresi gli impianti tecnologici di alto livello; sistemazione del giardino e degli spazi esterni

2007-2009: committente: Ambasciata dell'Angola presso la Santa Sede
Residenza dell'ambasciatore in Via Cassia 75
Sviluppo dell'immobile: 1.030 mq.
Importo dei lavori: ' 2.500.000
Natura delle prestazioni effettuate: progettazione e direzione lavori;
Sintetica descrizione tecnica: lavori di ristrutturazione integrale dell'abitazione, di arredo interno e di sistemazione esterna, compresi gli impianti tecnologici di alto livello;

2009 ' 2010: committente: Famiglia Saulli
Villa in Via Andrea Giardina 24
Sviluppo dell'immobile: 560 mq.
Importo dei lavori: ' 350.000
Natura delle prestazioni effettuate: progettazione e direzione lavori;
Sintetica descrizione tecnica: lavori di ristrutturazione integrale dell'abitazione, di arredo interno e di sistemazione esterna, compresi gli impianti tecnologici di alto livello; trasformazione del giardino e dell'area di pertinenza con rifacimento della piscina e annessi

X